ItalianoEnglishDeutschFrançais
Contatti
Tariffe
Offerte

Soggiorno al Mangrove Lodge


Il Mangrove Lodge offre un ambiente intimo e tranquillo in mezzo alla natura, dove si può riposare e rilassarsi, ma dal quale è anche possibile dedicarsi a varie attività per trascorrere una vacanza più vivace. Alla ricerca di sole e mare, di una cultura particolare, di contatti umani che lasciano traccia nel cuore.

Spiaggia



Due sono le spiagge raggiungibili direttamente dal Mangrove Lodge, a pochi metri dai bungalows (50mt). Tipiche della costa occidentale, sono baie di non grandi dimensioni con sabbia bianca ed una splendida vegetazione. Palme, mangrovie, mandorli indiani, banani colorano le colorano.

Una è la tranquilla Spiaggia delle Mangrovie, per chi desidera godere di pace ed intimità in un angolo suggestivo. Il mare si insinua in una piccola laguna dominata dalle rovine del palazzo di Chuini e sommerge la sabbia e le piante di mangrovie, creando una raccolta spiaggetta. L’escursione della marea nella baia è forte, quando l’acqua si ritira lascia in secca le mangrovie, le barche dei pescatori e scopre le tane dei granchi.

L’altra è la più ampia Spiaggia del Mawimbini, attrezzata con lettini ed ombrelloni, consente di godersi il sole fino al termine della giornata, quando il tramonto crea uno spettacolo indimenticabile.

Direttamente sulla spiaggia si trova il Mangrove Bar, graziosa costruzione in makuti, dove si può prendere un aperitivo, si può gustare il pranzo o viene servita una cenetta romantica a base di crostacei e pesce alla griglia.

Accanto al bar, il negozietto di Haji propone i manufatti caratteristici in ebano e mogano provenienti da Mwenge, quartiere di Dar Es Salaam, sulla costa della Tanzania continentale. E’ in questa zona che gli artigiani lavorano a mano il pregiato legno per creare statue di masai, di animali e varia oggettistica.

Nel negozio è possibile trovare anche sandali di pelle decorati a mano, magliette zanzibarine, spezie e tanta simpatia e cordialità.

Attività



Numerose sono le attività che possono portare il cliente del Mangrove al di fuori del Lodge. La filosofia è quella di consentire ed agevolare l’ospite a scoprire l’isola in tutti i suoi aspetti. Chi è interessato ai safari nei più famosi Parchi della Tanzania o a visitare Dar Es Salaam, città del continente proprio di fronte a Zanzibar, potrà richiedere specifiche informazioni all’indirizzo email info@mangrovelodge.com o direttamente durante il soggiorno al Mangrove Lodge.

Innanzitutto le escursioni. Guidati da Haji o noleggiando uno dei suoi pulmini ci si può divertire a raggiungere ogni giorno una spiaggia diversa, recarsi nei villaggi locali oppure a Stone Town per un tour della città o semplicemente per lo shopping.

Dalla spiaggia del Mangrove o dal porticciolo di Stone Town è possibile noleggiare una barca per raggiungere una delle isole o la lingua di sabbia di fronte alla città per passare una giornata di sole e mare. Dirigendosi verso la non lontana spiaggia di Mangapwani con la canna ci si può dedicare alla pesca e poi rientrare al Lodge e chiedere allo chef di cucinare il proprio pescato.

Durante la giornata si organizzano lezioni di swahili, la lingua ufficiale, di ballo per imparare a muovere il corpo come le donne africane! Lezioni di cucina per imparare a preparare il chapati o di artigianato locale per capire come lavorare le foglie di palme o il legno.

Il Mangrove propone un’attività di intrattenimento molto elastica, non pressante, lasciando liberi gli ospiti di godersi serate tranquille di tutto relax, godendosi le stelle e un buon libro. Oppure un sottofondo musicale che accompagna due chiacchiere, un gioco di società, carte, scacchi o bao, passatempo tipico zanzibarino. In occasione di cene speciali vengono organizzati spettacoli con musica dal vivo tipica africana.

Per serate più movimentate, invece, si propone aperitivo in uno dei locali della città per godersi il tramonto e cena ai Forodhani Gardens, il luogo davanti alla Casa delle Meraviglie dove gli zanzibarini dalle 6 di sera incominciano a cucinare ed espongono il cibo su bancarelle. Spiedini di carne e pesce, crocchette tipiche, la pizza zanzibarina colorano e profumano il giardino. Non è permessa la vendita di alcolici, siamo in un paese musulmano.

Durante il weekend, musica dal vivo e in discoteca. Si parte dopo cena e si torna quando si vuole, pulmini e autista sono a disposizione per il noleggio. I locali scelti sono i più famosi della città, frequentati da turisti e ragazzi locali, la sicurezza è sempre garantita.

Ogni mese nella meravigliosa spiaggia di Kendwa viene organizzata la Festa della Luna Piena. Si mangia e si beve intorno al falò, fino alla mattina musica da tutto il mondo fa ballare sulla sabbia fresca i tantissimi ragazzi che raggiungono la spiaggia da tutta l’isola. Il Mangrove Lodge organizza il trasferimento per questa stupenda festa, normalmente con partenza dopo cena.

Appuntamento annuale che si tiene allo Ngome Kongwe, il Vecchio Forte Arabo in Febbraio, il Festival della Musica Swahili, è imperdibile. Dal pomeriggio fino alla sera e per quasi una settimana si alternano sul palco della vecchia struttura in Stone Town, molti artisti, giovani promesse e cantanti famosi dall’East Africa, Tanzania Kenia e Uganda. Non mancano gruppi dal vicino Mozambico e ospiti dalle nazioni occidentali, soprattutto dal Senegal. I generi musicali sono diversi, dalla moderna Bongo Fleva alla tradizionale Taraab zanzibarina. Musica contemporanea e tipica africana, con percussioni e balli tribali. Il Mangrove accompagnerà i suoi ospiti a questo evento speciale.

Servizi



Su prenotazione il Mangrove Lodge organizza i trasferimenti da e per l’aeroporto e il porto in qualsiasi momento del giorno. In fase di definizione del soggiorno, verranno richiesti tutti i dettagli dl volo, soprattutto l’orario. I nostri autisti saranno presenti all’arrivo e vi riconosceranno tramite un cartello con il vostro nome e l’indicazione “Mangrove Lodge”. Inoltre, vengono organizzati trasferimenti da o per altri luoghi dell’isola, hotel, resort sia in città che su altre località balneari. I prezzi variano in funzione della distanza. Infine, è disponibile il servizio di transfer verso e dalla città, Zanzibar Town, sia di giorno che in serata con pulmini da 7 o più posti.

Le ragazze zanzibarine sono a disposizione per chi desidera massaggi, treccine e tatuaggi nell’intimità del proprio bungalow o al fresco del giardino del Mangrove. I massaggi rilassanti normalmente sono a 2 mani e durano un’ora circa, ma si può anche richiedere un trattamento più breve e anche a 4 mani. Vengono effettuati con la nutriente crema di papaia o con l’olio di cocco che rende la pelle lucida e setosa.

Le treccine sono il passatempo delle ragazze africane. Con grande manualità i propri capelli verranno acconciati nel modo desiderato, tutti o solo in parte, con o senza extension. I prezzi cambiano a seconda delle richieste, normalmente vanno da 10 a 50 dollari.

Anche i tatuaggi a base di henna nero sono molto comuni tra le zanzibarine soprattutto in occasioni speciali e feste. Le donne locali amano decorare petto, mani, gambe e piedi, ma ciascuno sceglie la posizione e il disegno desiderati. L’henna è un prodotto naturale, normalmente non allergenico e ha una durata di circa 2 settimane. Anche nel caso dei tatuaggi il prezzo è da definire sul momento.

Su richiesta è possibile usufruire dei servizi di lavanderia e di cucina. Presso il baretto vengono messi a disposizione fornelli e attrezzatura di base per chi desidera cucinare autonomamente.

Infine, presso il ristorante del Mangrove Lodge è disponibile la connessione ad internet senza fili (Wi-Fi). Chi possiede un computer portatile può accedere 24 ore su 24 al servizio.